NOI SIAMO CHIAMATI

Sacerdoti e laici insieme per la missione

SACERDOTI DELL'EMMANUELE

"Presenti in diversi luoghi sensibili della nostra società (giovani, periferie, zone rurali, città), i sacerdoti dell'Emmanuele sono chiamati a servire dal cuore della Chiesa, al crocevia delle sue dimensioni gerarchiche e carismatiche.

Radicati in diverse diocesi, collaborando con il loro vescovo, condividono un carisma comune di adorazione, compassione ed evangelizzazione con i loro fratelli e sorelle, laici e consacrati, della Comunità dell'Emmanuele.

Vivendo in fraternità di più sacerdoti, sono per lo più in missioni parrocchiali, vicino a coppie e famiglie, cappellani di giovani e studenti, o formatori di seminaristi, insegnanti di teologia o cappellani di ospedali o di prigioni.

La loro vocazione sacerdotale è originale: allo stesso tempo comunitaria e diocesana, locale e trasversale, missionaria, singolare... e cattolica! Dal Cuore di Gesù ricevono l'acqua viva e il fuoco dello Spirito Santo per vivere la loro missione pastorale con gioia e creatività in mezzo alle sfide del nostro mondo contemporaneo, che è allo stesso tempo bello, ferito e chiamato alla salvezza".

CHI SIAMO ?

SEGUENDO CRISTO

"La Chiesa attualmente è diventata fredda. L'unico modo per ri-trasformare e rivitalizzare la Chiesa è attraverso l'amore; e questo è l'amore del Cuore di Gesù. E questo si chiede nell'adorazione e nella preghiera fiduciosa!". Pierre Goursat, fondatore della Comunità dell'Emmanuele

Essere sacerdote dell'Emmanuele è ricevere dal Cuore di Cristo la sua chiamata, questo zelo di far conoscere e amare Cristo, in un incontro personale. Significa vivere del Cuore di Cristo attraverso una vita di preghiera esigente e fedele, ma anche attraverso i nostri fratelli e sorelle. È chiedere incessantemente il rinnovamento dell'effusione dello Spirito con cui è disposto a lasciarsi afferrare e a dare tutta la sua vita a Cristo.

MISSIONARI E DIOCESANI, COLLABORATORI DEL LORO VESCOVO

Fin dall'inizio della Comunità dell'Emmanuele, gli uomini hanno voluto diventare sacerdoti e vivere il carisma dell'Emmanuele in questa vocazione. Pierre Goursat ha visto molto presto l'importanza per la Chiesa che i sacerdoti possano vivere la loro missione di preti con i loro fratelli e sorelle nel mondo, in stretta collaborazione con i vescovi.

100% diocesani e 100% missionari, i sacerdoti Emmanuele sono pienamente diocesani, che è ciò che si intende per "incardinati in una diocesi". Condividono la vita locale e collaborano con il loro vescovo. Si mettono a disposizione della missione universale della Chiesa rispondendo alle necessità che la Chiesa affida alla Comunità dell'Emmanuele. Si preoccupano di annunciare Cristo a coloro che non lo conoscono.

"Scegliere di rispondere alla chiamata di Dio e della Chiesa, quindi, significa prima di tutto consacrarmi totalmente a Dio e consegnargli tutta la mia vita".

PADRE PAUL-MARIE

MOLTI IN MISSIONE CON I LORO FRATELLI E SORELLE NELLA COMUNITÀ

I sacerdoti dell'Emmanuele non vivono mai la loro missione da soli. Vivono in una fraternità di sacerdoti Emmanuele. Sono inviati in missione con fratelli e sorelle membri della Comunità dell'Emmanuele, sia laici che consacrati.

Qualunque sia la sua missione, il sacerdote dell'Emmanuele è membro di una famiglia, dove può pregare e condividere con altri membri della Comunità dell'Emmanuele per crescere nell'unione con Dio. Partecipa anche alle attività della comunità: fine settimana, evangelizzazione, sessioni estive, ecc.

"Da questo tutti sapranno che siete miei discepoli: se avrete amore gli uni per gli altri".

GIOVANNI 13:35

IN UNA VARIAZIONE DI MINISTRI (PARROCCHIE, SQUADRA MISSIONARIA, FORMAZIONE...)

La grande maggioranza dei sacerdoti Emmanuele serve nelle parrocchie della loro diocesi. Ma altri sacerdoti rispondono alle chiamate della Chiesa in una grande varietà di ministeri, come cappellani in ospedali, ostelli per studenti, scuole, scuole di evangelizzazione, ma anche come formatori di seminaristi. Tutti loro servono dove la Chiesa li invia, nel carisma della Comunità dell'Emmanuelle.

CONTATTO VOCAZIONE

Hai domande o vuoi informazioni sulle vocazioni e sul discernimento?